Cassonetti interrati: inaugurate tre nuove 'isole ecologiche' / FOTO

Al posto di 45 bidoni tradizionali, via anche alla raccolta porta a porta per i negozi

Al centro l'assessora Alessia Bettini

Sono state 'inaugurate' sabato mattina ed entrano in servizio oggi, lunedì 22 ottobre, le nuove isole ecologiche interrate in nella zona di via Gioberti, per la precisione nelle vie traverse Orcagna, Scialoia e Villari.

Oggi, con le nuove postazioni interrate disponibili per gli utenti, Alia rimuoverà 45 cassonetti collocati su strada. Sempre a partire da oggi prende il via la raccolta porta a porta di carta e cartone per i 150 negozi di via Gioberti e piazza Beccaria: gli utenti residenziali continueranno invece ad usare i cassonetti dedicati a carta e cartone collocati nelle strade laterali.

Sul posto sabato mattina l'assessore all’ambiente Alessia Bettini e Domenico Scamardella, direttore territoriale per Firenze di Alia, la società (ex Quadrifoglio) che si occupa della raccolta dei rifiuti.

“La realizzazione delle postazioni interrate rientra nel progetto complessivo di riqualificazione di via Gioberti – sottolinea l’assessore Bettini –. Per le tre isole ecologiche inaugurate sono stati investiti 200mila euro. Il programma prevede ulteriori due postazioni interrate a completamento del sistema delle isole ecologiche dell’area, in via Cimabue e via del Ghiraldaio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento