rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Rifiuti fuori dai cassonetti, i 5 Stelle chiedono più controlli

Contenitori stracolmi, mozione di Xekalos: "Riorganizzare la Municipale"

Una mozione per chiedere di riorganizzare il corpo di Polizia municipale insieme ad Alia Spa, per garantire maggiori controlli sul territorio contro l'abbandono indiscriminato dei rifiuti. A presentarla è stata la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Arianna Xekalos in seguito alle segnalazioni ricevute sul fenomeno dei rifiuti lasciati fuori dai cassonetti stracolmi

“E' di poche settimane fa la conferma che a Firenze sono ancora troppo pochi gli ispettorati ambientali e conseguentemente sono troppo pochi i controlli che vengono effettuati sul territorio. A confermarcelo – precisa Xekalos – l’Amministratore delegato di Alia Livio Giannotti, presente in Commissione ambiente il 12 settembre scorso. Si tratta di controlli che possono essere effettuati anche dalla Polizia municipale, come prevede il regolamento comunale di polizia urbana".

"E' inaccettabile - attacca la consigliera dei 5 Stelle - che in una città come la nostra, di modeste dimensioni, non solo ci siano ancora questi problemi, ma siano ancora di questa portata. Siamo consapevoli che sono ancora molti, troppi, i cittadini, residenti e soprattutto lavoratori, che continuano a gettare rifiuti malamente, fuori dai cassonetti e non in conformità alla relativa normativa. Non basta individuarli, queste persone – conclude Xekalos – devono essere sanzionate, nel rispetto del principio europeo per cui 'chi inquina paga', che noi condividiamo in pieno”.

Cassonetti stracolmi e rifiuti abbandonati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti fuori dai cassonetti, i 5 Stelle chiedono più controlli

FirenzeToday è in caricamento