menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura allo Stadio: in tre cercano di accerchiare un 19enne

Il giovane stava accompagnando un'amica a casa

Un venerdì sera come molti altri e il ritorno a casa, di notte, dopo un'uscita con gli amici. Giovanni, 19 anni, stava riaccompagnando un'amica alla sua abitazione vicino a via Cento Stelle, zona Campo di Marte, quando un ragazzo si avvicina per chiedergli dei soldi. "Era già successo che mi chiedessero dei soldi, ma mai in piena notte e in queste modalità - racconta Giovanni -. Quando ho risposto no, questa persona, che avrà circa 15 anni, ha iniziato a chiedermi con insistenza e con aggressività di fargli vedere che davvero non li avevo perché 'lui li voleva'. Mi sono spaventato ancora di più quando, dall'altra parte del marciapiede, ho visto altri due suoi coetanei avvicinarsi attraversando la strada e venendo verso di me". Il tutto è avvenuto in pochi secondi, attimi di terrore, in cui il 19enne ha pensato che l'avrebbero derubato. Per fortuna l'amica, che ha assistito alla scena, aveva aperto il portone del palazzo "così sono corso dentro e ho visto i tre, più una ragazza, scappare correndo, quella per me è stata la prova delle loro intenzioni. Perché correre altrimenti?" aggiunge Giovanni.

Nonostante abiti vicino all'amica, Giovanni ha chiamato un taxi per farsi accompagnare a casa tanta era la paura e ha contattato i carabinieri ai quali, di fronte alla sua abitazione, ha denunciato l'accaduto riuscendo anche a descrivere le persone coinvolte nel quasi agguato.

"Parlando con mio padre ho scoperto che in zona ci sono stati altri eventi simili, una gang di 15enni che prende di mira coetanei per derubarli - aggiunge Giovanni -. Sono nato e cresciuto a Campo di Marte e non ho mai avuto paura di camminare di notte nel quartiere. Adesso è tutto diverso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento