menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato si presenta in Questura per chiedere il permesso di soggiorno

Arrestato dalla polizia di Stato

Si è presentato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Firenze per richiedere il permesso di soggiorno, non sapendo di essere ricercato per scontare una condanna definitiva a cinque mesi di carcere per spaccio di droga - di lieve entità - commesso nel settembre 2012.

Quando il protagonista della vicenda, un cittadino marocchino di 40 anni, ieri mattina, ha portato in visione la propria documentazione per la pratica di soggiorno, gli agenti hanno subito scoperto che sull’uomo, ai tempi finito in manette e identificato sotto un Alias, pendeva un recente ripristino di un ordine di esecuzione per la carcerazione.


Intervenuta la Sezione Catturandi della Squadra Mobile, il 40enne è stato accompagnato a Sollicciano in esecuzione del provvedimento, emesso lo scorso ottobre, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Firenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ristoratori e TNI bloccano di nuovo l'autostrada: tavolo per due in A1

  • Cronaca

    Coronavirus: 224 nuovi casi e 16 decessi a Firenze

  • Cronaca

    Ambulanti, protesta in piazza Signoria: "tornare subito al lavoro"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento