rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Musei, ricerca social: il Museo del Duomo il più apprezzato

Analizzati 14mila commenti inglesi postati sui social, nei flussi di turisti boom dalla Corea (+390%) e dalla Cina (+300%)

Il Museo dell’Opera del Duomo è il più apprezzato di Firenze. Almeno secondo la ricerca semantica (cioè sulle parole) condotta da Sociometrica: ricerca effettuata proprio per conto dell’Opera di Santa Maria del Fiore.

La ricerca ha analizzato le parole in lingua inglese utilizzate in 14mila commenti riguardanti Firenze pubblicati sui social network tra ottobre e dicembre 2016.

Sotto la lente di ingrandimento dieci tra le principali attrazioni di Firenze: Il Museo dell’Opera del Duomo (con Battistero, Cupola del Brunelleschi, Cattedrale e Campanile di Giotto), la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia, il Complesso di Boboli, Palazzo Pitti e le Cappelle Medicee.

Il Museo dell’Opera del Duomo ha raggiunto il punteggio maggiore (90 punti assegnati dai ricercatori su un massimo di 100). Al secondo il Battistero con 89 punti, al terzo la Galleria dell’Accademia e la Cupola del Brunelleschi con 88. Seguono Boboli e Palazzo Pitti (87 punti), le Cappelle Medicee (86), il Campanile di Giotto (84) e gli Uffizi (83).

Le 10 parole inglesi più usate nei commenti sui social network (utilizzati per stilare questa 'classifica') sono beautiful, worth, good, amazing, enjoy, interesting, nice, unique, best e wonderful. Tra i termini negativi troviamo “affollamento” e “tempi d’attesa”. Un caso a se è la Galleria degli Uffizi, che ha il maggior numero di citazioni in assoluto ed è l’attrazione di cui si parla di più a Firenze dopo il David.

FLUSSI TURISTICI - La ricerca nota anche che negli ultimi sei anni l’andamento del turismo e delle visite ai principali musei sono stati paralleli: il turismo è cresciuto del 21% (dai 2 milioni e 179 mila arrivi del 2010 ai 2 milioni e 637 mila alla fine del 2015) mentre i visitatori dei principali musei del 20%.

I turisti dal Giappone sono scesi del 12,9 %, quelli dalla Corea sono cresciuti del 390% e quelli cinesi del 300%. +210% di turisti dall'India e +155% dalla Turchia.

MUSEI PIU' VISITATI - La Galleria degli Uffizi è il museo di Firenze più visitato nel 2016: 2 milioni e 10mila ingressi, +456mila rispetto al 2015 (compresi i 420mila ingressi gratuiti). Per gli altri musei sono disponibili i dati aggiornati al 2015: al Grande Museo del Duomo 1 milione e 373mila  ingressi, all’Accademia con 1 milione e 129mila, a Boboli 579mila ingressi, a Palazzo Pitti 248mila, alle Cappelle Medicee 221mila.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musei, ricerca social: il Museo del Duomo il più apprezzato

FirenzeToday è in caricamento