rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Isolotto / Via di San Bartolo a Cintoia

Riapre al pubblico il parco di San Bartolo a Cintoia

L’area era stata chiusa dopo Capodanno per alcuni avvelenamenti di cani confermati dalle autopsie

Il parco di San Bartolo a Cintoia, nel Quartiere 4, è da oggi aperto nuovamente al pubblico. Lo ha previsto un’ordinanza sindacale in merito all’area chiusa dopo Capodanno per alcuni avvelenamenti di cani confermati dalle autopsie.

I successivi accertamenti effettuati dalla polizia municipale insieme al nucleo carabinieri forestali con unità cinofile antiveleno non hanno trovato tracce di veleno né esche avvelenate o altre fonti fisiche di avvelenamento.

Gli accertamenti si sono svolti nella zona del Parco di San Bartolo a Cintoia nell’area compresa tra via del Perugino, via Simone Martini, via Mantegna, via del Cavallaccio, via della Casella, via Madonna di Pagano, e nell’area del parco dell’Argingrosso limitrofa a via delle Isole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre al pubblico il parco di San Bartolo a Cintoia

FirenzeToday è in caricamento