Boboli, Gucci dà 2 milioni per il restauro: in cambio potrà sfilare a Palazzo Pitti

Il marchio fiorentino sfilerà nella Galleria Palatina, mai concessa prima per un'iniziativa del genere

Il marchio fiorentino Gucci dona 2 milioni per il restauro del giardino di Boboli e nello stesso tempo annuncia una sfilata, il prossimo 29 maggio, nella Galleria Palatina di Palazzo Pitti, mai utilizzata prima d’ora per un evento del genere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa rientra nel progetto 'Primavera di Boboli' che, promosso dal Ministero dei beni culturali e patrocinato dal Comune di Firenze, prevede una partnership con le Gallerie degli Uffizi per il restauro e del patrimonio botanico del Giardino di Boboli: i due milioni di euro richiesti saranno erogati alle Gallerie degli Uffizi nell’arco di tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento