Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Restauri: 2,5 milioni per manutenzione edifici e monumenti, si parte con Palazzo Strozzi / FOTO

Le nuove manutenzioni al via pochi giorni dopo il crollo di un grosso blocco di pietra su un marciapiede di via Cavour

Al via oggi la manutenzione delle facciate di Palazzo Strozzi: per tre giorni gli operai di una ditta specializzata, con l’ausilio di un mezzo con cella aerea, ‘tasteranno’ le superfici lapidee per evidenziarne eventuali rischi di distacchi o necessità di interventi di restauro.

Analoghi controlli sono da poche settimane terminati sulle facciate di Palazzo Vecchio e in generale interessano tutto il patrimonio monumentale cittadino, per il quale il Comune ha destinato oltre 2,5 milioni di euro in due anni.

I nuovi interventi di manutenzione arrivano pochi giorni dopo il crollo di via Cavour, dove un grosso pezzo di pietra si è staccato da un terrazzino schiantandosi al suolo, senza che per fortuna nessuno sia rimasto ferito.

Il piano di interventi prevede tre accordi quadro dedicati a palazzi, ville e monumenti cittadini per un importo complessivo biennale di 864.750 euro (le ispezioni sono articolate in 73 immobili e 188 monumenti); chiese, conventi e Palazzo Vecchio per un importo complessivo biennale di 812.054 euro (le ispezioni interessano Palazzo Vecchio, 15 complessi religiosi, San Firenze e l’Osservatorio Ximeniano; complessi monumentali e cinta muraria per un importo complessivo biennale di 835.276 euro (le ispezioni sono articolate in 26 episodi della cinta muraria, 17 immobili, monumenti del parco delle Cascine compresi quelli minori quali colonnini, cippi, termini, steli). Ad oggi siamo a circa il 50% di ispezioni eseguite sul totale delle previste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restauri: 2,5 milioni per manutenzione edifici e monumenti, si parte con Palazzo Strozzi / FOTO

FirenzeToday è in caricamento