menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto un residuato bellico a Villa Fabbricotti, chiuso il giardino

E' stato un frequentatore a segnalare la presenza di un oggetto di metallo che l'ha insospettito

Un probabile residuato bellico nel giardino di Villa Fabbricotti. È stato scoperto ieri, martedì, intorno alle 16, dalla polizia di Stato a seguito di una segnalazione di un cittadino.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale. Gli agenti hanno notato la presenza di un oggetto metallico che poteva essere un residuato bellico.

Sono stati quindi fatti allontanare i visitatori dal giardino ed è stata transennata la zona. Poi è scattato il divieto di accesso sia al giardino di Villa Fabbricotti sia al confinante giardino Tosco Laziale per evitare possibili rischi per i frequentatori delle aree verdi.

La polizia di Stato ha attivato la procedura per la bonifica. I giardini resteranno chiusi fino all'intervento degli artificieri, previsto nella giornata di oggi.

AGGIORNAMENTO ore 14:40 - Palazzo Vecchio comunica che il giardino è stato riaperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento