Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Sammezzano torna alla proprietà originaria. Il comitato: “Il Castello cadrà a pezzi” 

Sgomento tra i volontari del movimento civico ‘Save Sammezzano’

Il Castello di Sammezzano

La Sammezzano Castle Srl, società proprietaria dell'omonimo castello, è uscita dal fallimento così il gioiello di Reggello è tornato a pieno titolo nelle sue mani. Un rientro che però lascia sbigottiti i volontari del movimento civico ‘Save Samezzanno’.

"In 25 anni non hanno fatto niente - commenta il portavoce del movimento, Francesco Esposito - perciò ci aspettiamo di tutto, temiamo che il Castello continui a cascare a pezzi. Spero che ci saranno nuovi investimenti ma presumo che le cose non cambieranno e temo che la situazione rimarrà invariata come negli ultimi 25 anni". 

Negli ultimi anni il movimento ‘Save Sammezzano’ si è attivato per salvare il Castello, un gioiello architettonico voluto dal marchese Panciatichi Xiemens a metà del XIX secolo.

Il movimento si è mosso con raccolta firme e continue manifestazioni e iniziative in difesa del maniero, unico nel suo genere con arabeschi che richiamano i Paesi mediorientali. “Abbiamo fatto, per la prima volta in Italia, la più grande campagna di sensibilizzazione per un monumento privato - continua Esposito - poi è stata approvata una mozione dal consiglio regionale e abbiamo lanciato una petizione per raccogliere firme. Puntiamo a salvare il Castello, renderlo sicuro, restaurarlo e infine fruibile ai visitatori”. In merito all'interesse intorno alla struttura va segnalato che nel 2018 il castello è stato inserito nella lista dei luoghi del Fondo Ambiente Italiano (Fai).  

Nel 2017 sembrava che il Castello sarebbe stato acquistato da una società degli Emirati Arabi - per 15 milioni di euro - ma il tribunale fallimentare a giugno 2017 ha annullato l’acquisto della struttura da della società: l'offerta di acquisto sarebbe risultata non valida.  Le ultime aste sono andate deserte e si è arrivati all’epilogo degli ultimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sammezzano torna alla proprietà originaria. Il comitato: “Il Castello cadrà a pezzi” 

FirenzeToday è in caricamento