Reggello: cacciatore azzannato dal cinghiale, è grave

Portato in codice rosso all'ospedale

Durante una battuta di caccia un cinghiale ha travolto e azzannato, ferendolo in modo grave, un cacciatore di 47 anni nei boschi di Reggello. E' quanto riportato dall'agenzia Ansa

L'uomo è stato soccorso dai compagni di battuta e poi dal personale del 118 e dai carabinieri forestali. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Santa Maria Annunziata, dove è arrivato in codice rosso. Il cacciatore non è comunque in pericolo di vita. L'incidente è accaduto in pieno giorno in una zona impervia, nei pressi delle località Lavana e Ponte Macereto.

Secondo una ricostruzione l'uomo ha sparato all'animale colpendolo, ma senza ucciderlo. Il cinghiale, ferito, lo ha quindi travolto e morso, in particolare alle gambe.

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

  • Pistoia: gruppo di ragazzi al pronto soccorso per disturbi intestinali 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento