Cronaca

Reati fiscali: rinviati a giudizio il babbo, la mamma e la sorella di Matteo Renzi

Nel mirino della procura la società Eventi6 srl. Prima udienza a marzo 2022

I genitori di Matteo Renzi, Tiziano Renzi e Laura Bovoli, e la sorella Matilde sono stati rinviati a giudizio per presunti reati fiscali, in relazione alla conduzione della società di famiglia Eventi6 srl.

Lo ha stabilito il giudice Federico Zampaoli al termine dell'udienza preliminare in cui la procura ha ribadito le accuse di dichiarazione fraudolenta con uso di fatture per operazioni parzialmente inesistenti e dichiarazione infedele dei redditi percepiti.

La prima udienza del processo si terrà al tribunale di Firenze nel marzo del 2022.

"Nessun danno erariale": assolto il senatore Matteo Renzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati fiscali: rinviati a giudizio il babbo, la mamma e la sorella di Matteo Renzi

FirenzeToday è in caricamento