Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Vinci

Rapina e tentata rapina, arrestato 34enne

Entrambi gli episodi a Vinci, l'uomo è finito a Sollicciano

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

I carabinieri della stazione di Vinci hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere - richiesta dalla Procura della Repubblica di Firenze ed emessa dal Tribunale - nei confronti di un 34enne, di origini laziali ma residente da tempo nell’Empolese – Valdelsa, per rapina e tentata rapina.

L'uomo è ritenuto responsabile di reato in due episodi: il 15 marzo scorso, a Vinci, ha rapinato il negozio 'Bottega Marinara', dove la commessa era stata afferrata e minacciata con un oggetto contundente ed il malvivente era poi fuggito con 150 euro sottratti dal registratore di cassa.

Il successivo 23 marzo, sempre a Vinci, il malvivente aveva tentato di rapinare il negozio 'Bimbolandia', dove la titolare era stata minacciata con un coltello, ma la sua pronta reazione con un bastone l’aveva messo in fuga.

Dopo i sopralluoghi e la raccolta dei primi elementi d’indagine, i militari della locale Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia empolese hanno sempre più stretto il cerchio sul 34enne e, in sinergia con la Procura che ha coordinato l’attività, l’uomo nella giornata di ieri è stato arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Sollicciano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina e tentata rapina, arrestato 34enne
FirenzeToday è in caricamento