Rapina a Porta al Prato: minacciato con un coltello 

Ha raccontato di esser stato affrontato da due uomini 

Ieri mattina, poco dopo le 8, un 33enne ivoriano ha richiesto l'intervento della polizia dopo esser stato rapinato da una coppia di cittadini nordafricani all'interno di Piazza Vittorio Veneto. L'uomo, sotto la minaccia di un coltello, si è visto costretto a consegnare cellulare e portafogli. 

Qualche minuto prima una cittadina brasiliana è stata derubata del cellulare alla fermata Paolo Uccello, qui un giovane subsahariano le ha strappato lo smartphone dalle mani scappando in direzione delle Cascine.

Alcune ore prima un 55enne era stato derubato del portafogli da due cittadini nordafricani mentre camminava in via Ponte alle Mosse.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, 529 casi in Toscana. A Firenze 116 nuovi positivi e 3 decessi

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Nuovo Dpcm e spostamenti per andare dai congiunti fuori regione: cosa succede da sabato 16 gennaio

Torna su
FirenzeToday è in caricamento