Rapinata in piazza Santa Croce: donna sotto shock, arrestato 32enne

La pistola utilizzata dall'uomo si è rivelata un giocattolo

E' stata rapinata nei pressi di piazza Santa Croce, tornando a casa a tarda sera. La giovane, di origini sudamericane, è stata notata in stato di forte agitazione da una pattuglia della Guardia di Finanza, che l'hanno avvicinata.

La ragazza ha raccontato di essere stata rapinata da un uomo armato di pistola, che le aveva portato via la borsa con documenti, denaro, telefono cellulare e altri effetti personali.

Acquisita la descrizione del rapinatore, i due militari hanno perlustrato le vie limitrofe, riuscendo in poco tempo a rintracciare il malvivente. 
Si tratta di un 32enne originario della Campania. E' stato arrestato per rapina aggravata. La pistola che aveva con sé si è rivelata un giocatolo.

L'episodio è avvenuto alcuni giorni fa ma è stato reso noto solo oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Violenza inaudita a Rufina: segregata e violentata per un mese dall'ex cognato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento