Cronaca Le Cascine / Viale Francesco Redi

Studentessa seguita fino a casa e poi rapinata  

Ricerche in corso da parte della polizia 

Ieri sera una studentessa straniera di 26 anni è stata rapinata all’interno di un palazzo di Viale Redi dopo esser stata seguita da un uomo fino al pianerottolo del suo appartamento.

La giovane si era accorta di essere seguita dal soggetto, descritto come un uomo di origine nordafricana, per questo aveva accelerato il passo entrando nell’androne e scappando di corsa per le scale. L’uomo l’ha rincorsa, bloccandola e cercando di strapparle la borsa. 

La donna si è opposta con tenacia, per questo il malvivente ha preferito strapparle dalla mani lo smartphone (un iPhone 12) che la vittima stava utilizzando per chiedere aiuto. Quando la 26enne ha provato a riprendere il dispositivo, il soggetto l'ha colpito con due pugni che l’hanno centrata al volto, dopodiché è fuggito. 

Sul posto è intervenuta la polizia che ora indaga sull’accaduto. La 26enne è stata accompagnata per accertamenti all'ospedale di Santa Maria Nuova.  

Novoli: rapinata in strada
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa seguita fino a casa e poi rapinata  

FirenzeToday è in caricamento