San Lorenzo, rapina con coltello: tre denunciati

Identificati presso la stazione dei pullman di via Santa Caterina da Siena, denunciati anche per non rispetto delle norme anti coronavirus

Tre denunciati nel pomeriggio di ieri per una rapina con coltello avvenuta in Borgo La Noce, nei pressi del Mercato Centrale, ai danni di un cittadino bengalese di 24 anni, al quale sono stati sottratti 20 euro.

Gli autori sono stati successivamente individuati dai carabinieri nei pressi del parcheggio dei pullman di via Santa Caterina da Siena, accanto alla stazione, dopo che un passante aveva segnalato il tentativo di un altro borseggio in quella zona.

Ad essere denunciati sono stati una 24enne di origine cubana e due uomini di 34 e 35 anni, entrambi di origini marocchine, pregiudicati ed attualmente sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per analoghi fatti e riconosciuti dal 24enne bengalese.

Sono stati denunciati per rapina e anche per violazione della normativa relativa alle misure di contenimento in atto per l'emergenza coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento