Viale Redi, rapina in banca armati di coltello: colpo da 30mila euro / FOTO - VIDEO

Sul posto polizia e carabinieri, i malviventi si sono anche impossessati della pistola della guardia giurata

L'intervento della polizia in viale Redi

Rapina in pieno giorno, oggi, intorno alle 12:30, ai danni di una filiale della banca Credem di viale Redi. Due uomini sono entrati nella banca con i volti coperti da calzamaglie.

Uno dei due era armato di coltello e, sotto minaccia, ha costretto un dipendente a consegnargli circa 30mila euro in contanti.

I malviventi sono anche riusciti ad impossessarsi della pistola della guardia giurata in servizio di vigilanza. Poi i due sono fuggiti e si sono dileguati.

Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia, che ora indagano sull'episodio. Rilievi sul posto da parte della polizia scientifica. Solo due sere fa era stata rapinata invece una nota pizzeria: anche in questo caso un rapinatore era armato di coltello e un dipendente era rimasto ferito.

VIDEO - Dopo la rapina: le reazioni di dipendenti e commercianti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Extra cashback: il regalo di Natale del governo a chi acquista con carta di credito e bancomat

  • Coronavirus Toscana, 50.000 commercianti: "Sciopero fiscale, non paghiamo più le tasse"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento