rotate-mobile
Cronaca Empoli

Empoli: 16enne si lancia dal tetto per suicidarsi il fidanzato la prende al volo

Un ragazza di 16 anni e il suo fidanzato sono finiti in ospedale di Empoli dopo un tentativo di suicidio della giovane. Lei si è buttata dal tetto il giovane l'ha presa tuffandosi

Dalla notte scorsa una 16enne e il suo fidanzato di 17 anni sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale San Giuseppe di Empoli dopo che la ragazza è caduta dal tetto della propria casa. La giovane sarebbe "caduta", si ipotizza, in un tentativo di suicidio.

DINAMICA - Il fidanzato mentre la ragazza arrivava al tetto, passando dalla mansarda, si era piazzato al pian terreno per attutire l’impatto. Quando la ragazza si è gettata il giovane è riuscito per un istante ad afferrarla subendo un trauma cranico. Entrambi sono stati portati in ospedale.

Il fatto sarebbe avvenuto al termine di un litigio, ma al momento non è stato chiarito con chi la giovane avesse avuto un diverbio. In casa erano presenti anche la madre e la sorella. Pare che quando è salita sul tetto avesse in mano anche un coltello. Sul posto, richiamati dalle urla e dalle sirene dei mezzi di soccorso, ieri sera intorno alle 23 si erano raggruppati alcuni residenti della zona che hanno assistito al tuffo nel vuoto della 16enne e all'impatto col fidanzatino. La coppia non sarebbe in pericolo di vita.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli: 16enne si lancia dal tetto per suicidarsi il fidanzato la prende al volo

FirenzeToday è in caricamento