Cronaca

Radio Studio 54 trasmette in streaming e il pm fa oscurare il sito

Bloccato l'ultimo tentativo di andare in onda

Il logo di Radio Studio 54 (immagine Facebook)

Niente da fare per Radio Studio 54. Guido Gheri, l'animatore e patron dell'emittente scandiccese, dopo il sequestro della settimana scorsa aveva provato a tornare in onda trasmettendo in streaming ma il tentativo è stato bloccato dalla pm titolare dell'inchiesta (Christine Von Borries) che ha fatto oscurare il sito. 

Il decreto di oscuramento, notificato ai gestori della rete e ai titolari della radio da carabinieri e polizia postale, è stato disposto nell'ambito di un'inchiesta per diffamazione e istigazione all'odio razziale relativa alle trasmissioni condotte dallo speaker Guido Gheri.

Il 19 agosto scorso, sempre nell'ambito della stessa inchiesta, i carabinieri avevano già sottoposto a sequestro il trasmettitore che permette di agganciare la frequenza assegnata alla radio a seguito di un'ordinanza del tribunale del riesame.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radio Studio 54 trasmette in streaming e il pm fa oscurare il sito

FirenzeToday è in caricamento