Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Il questore di Firenze consegna 15 medaglie di commiato a poliziotti in congedo

“Grazie per tutti i sacrifici professionali e personali"

Questa mattina il questore di Firenze Filippo Santarelli, alla presenza del presidente della locale sezione ANPS Sergio Tinti, ha consegnato le medaglie di commiato riconosciute dal capo della polizia - direttore generale della pubblica sicurezza - ai poliziotti entrati in congedo per raggiunti limiti di età.

Quindici le medaglie consegnate a uomini e donne che hanno trascorso la loro vita nella polizia di Stato di Firenze, qualcuno anche a partire dal 1979 - quando ancora non era stata varata la legge di Riforma dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza n. 121 del 1981 - e che sono entrati in congedo tra il 2020 ed i primi mesi del 2021 dopo aver ricoperto diversi incarichi in quasi tutti gli uffici della questura e delle specialità della polizia di Stato.

Un momento di saluto personale, ma anche con il quale si è voluto sancire la gratitudine da parte della Polizia di Stato della quale faranno per sempre parte.

Grazie per tutti i sacrifici professionali e personali che avete affrontato in questi anni, grazie per la lealtàla passione e la professionalità con cui avete affrontato ogni giorno di servizio e che avete profuso in ogni vostro gestoLa mia porta è sempre aperta. Vi aspetto.” le parole con cui il Questore ha voluto concludere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il questore di Firenze consegna 15 medaglie di commiato a poliziotti in congedo

FirenzeToday è in caricamento