Prova di Maturità: oltre duemila studenti a Prato, come è andata \ VIDEO

I maturandi all'esterno del Dagomari di via di Reggiana

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Sono 2.006 gli alunni delle scuole superiori della Provincia di Prato che oggi hanno affrontato la prima prova della Maturità. A sostenere il tanto atteso esame quest’anno sono 220 studenti del Liceo Livi e 122 del Brunelleschi; 215 studenti del Liceo Copernico; 168 studenti dell’Istituto Dagomari; 270 studenti dell’Istituto Gramsci – Keynes; 88 studenti del Convitto Cicognini; 181 studenti dell’Istituto Marconi; 147 studenti dell’Istituto Datini; 356 studenti dell’Istituto Buzzi; 173 studenti del Liceo Rodari indirizzo Scienze Umane e 66 studenti del Liceo Classico Cicognini di Via Baldanzi.

Al termine della prima prova, cominciata attorno alle 8.30 e della durata massima di sei ore, sguardi sicuramente stanchi, alcuni già preoccupati per i prossimi appuntamenti (domani è in programma la seconda prova, mentre da lunedì cominceranno gli orali), altri invece più rilassati dopo essersi avvicinati allo striscione del traguardo. In generale, c'è stata soddisfazione per le sette tracce proposte oggi.

In particolare sono state fra le più gettonate quelle relative ai temi d'attualità: la riflessione sull'“Elogio dell'imperfezione” di Rita Rita Levi-Montacini e su "Profili, selfie e blog" di Maurizio Caminito, bibliografo e bibliotecario. Interesse ha destato anche la produzione di un testo argomentativo su "Storia d'Europa" dello storico Giuseppe Galasso, che invitava i maturandi ad analizzare l'uso dell'atomica.

Si parla di

Video popolari

FirenzeToday è in caricamento