rotate-mobile
Cronaca

Viabilità: Palazzo Vecchio proroga la sosta gratis ai residenti per un anno. E avverte: "Intensificheremo controlli"

Annunciate novità anche per il caos cantiere in piazza Libertà: deviazione del tubone. Nardella attende il nulla osta di Pessina

"Prorogheremo di un altro anno" la misura che regola la gratuità dei parcheggi in tutte le zcs per i residenti di Firenze. "Ci sono state, infatti, reazioni molto positive dei cittadini: 22.000 richieste della vetrofania per parcheggiare gratuitamente nelle strisce blu". Lo ha annunciato il sindaco Dario Nardella, intervenendo a Lady Radio.

Parallelamente a questo, avverte il primo cittadino, "intensificheremo i controlli per i furbetti dei parcheggi perché ci sono ancora troppe persone che non lo pagano quando devono farlo, oppure sostano in doppia fila. Da un alto, quindi, stiamo dalla parte dei cittadini corretti, dall'altro però saremo molto rigorosi sul fronte della sicurezza stradale e sui parcheggi irregolari". 

E ci sono novità anche sul fronte caos traffico intorno a piazza della Libertà: "Su piazza della Libertà un accordo con Pessina l'abbiamo trovato" ha detto il sindaco. L'accordo prevede "una deviazione della tubatura che non inficerebbe il sito archeologico trovato". Ora "aspettiamo il nulla osta: appena arriva ci vogliono 15 giorni di lavori per chiudere il cantiere".

Sosta auto: dove trovare le vetrofanie 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità: Palazzo Vecchio proroga la sosta gratis ai residenti per un anno. E avverte: "Intensificheremo controlli"

FirenzeToday è in caricamento