rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Pietrapiana

Rinasce la zona di via Pietrapiana-piazza Salvemini: ecco il progetto

Approvato il progetto con investimenti per piazza Salvemini, via Martiri del Popolo e via Pietrapiana da via Verdi a via dei Pepi

Un riordino generale delle strade, delle relative intersezioni e dei marciapiedi di raccordo e il completamento della pedonalizzazione di via Pietrapiana con la creazione di una piazza alberata. Alberi che saranno collocati anche in piazza Salvemini che sarà “rialzata” e realizzata in pietra.

E' quanto prevede il progetto di riqualificazione dell’area intorno alle ex Poste di via Pietrapiana che comprende piazza Salvemini, via Pietrapiana da via Verdi a via dei Pepi e via Martiri del Popolo. Una riqualificazione perseguita tramite una riorganizzazione puntuale mediante interventi organici per scelta di materiali e finitura articolati in più fasi successive.

La giunta comunale ha approvato il progetto relativo alla prima tranche che riguarda via Pietrapiana - via dei Pepi per un investimento di quasi 987mila euro, fondi che arrivano dalla compensazione prevista dal piano operativo dell’ex palazzo delle Poste di via Pietrapiana. La spesa complessiva per il progetto è di poco più di 2,4 milioni di euro: oltre ai fondi per via Pietrapiana, sono previsti oltre 676mila euro per piazza Salvemini (lotto 2) e 751mila per via Martiri del Popolo (lotto 3).

Manifattura Tabacchi: via al restyling 

“La nostra attenzione alla riqualificazione dei quartieri fiorentini, incluso il centro storico, è molto forte – dichiara il sindaco Dario Nardella –. Dopo la bella operazione di recupero di piazza dei Ciompi andiamo avanti con la riqualificazione di tutta quella zona; in questo modo l’asse viario che va da piazza San Pier Maggiore a piazza dei Ciompi viene completato dal punto di vista dell’arredo urbano, della funzionalità e della viabilità”.

“Questo progetto prevede il recupero dell’unitarietà della direttrice Pietrapiana-Borgo Albizi da sempre via principale di comunicazione tra il centro cittadino e le aree periferiche ad est della città – spiega l’assessore Giorgetti –. Un obiettivo che viene perseguito in via Pietrapiana con il riallineamento dei marciapiedi al tratto proveniente da Sant’Ambrogio secondo il tracciato storico e con l’inserimento di alberature riproponendo l’allineamento ai fabbricati esistenti prima delle demolizioni effettuate il secolo scorso. In piazza Salvemini, invece, dove è prevista la realizzazione di una piattaforma rialzata fino alla quota dei marciapiedi esistenti, mediante un disegno a terra della pavimentazione e con l’inserimento di alberature che ricalcano come nel caso di via Pietrapiana l’impianto urbanistico originario. In via Martiri del Popolo con l’uso di materiali in continuità stilistica con il contesto e con l’inserimento di alberature ricollegando l’intervento proposto in piazza Salvemini e via Pietrapiana con quanto già realizzato in piazza dei Ciompi”.

Via Pietrapiana

Il progetto prevede di riorganizzare i percorsi pedonali e veicolari per ottenere un’area lungo il palazzo delle Poste, utilizzabile sia come percorso che come spazio di sosta con sedute e zone d’ombra ottenute con l’inserimento di alberature in modo da mitigare le criticità legate alle isole di calore; un marciapiede più regolare ed ampio sul lato opposto, dove il flusso pedonale intenso è legato alla presenza di numerose attività commerciali; una carreggiata a larghezza costante e sufficientemente ampia da confermare la circolazione a senso unico dei veicoli; l’inserimento di stalli di sosta, anche per il carico/scarico, in linea ricavati parallelamente al marciapiede e adeguatamente protetti; l’ampliamento dello slargo antistante la farmacia. Dal punto di vista dei materiali, il progetto ipotizza l’uso combinato di pietra e altri materiali (acciaio, calcestruzzo architettonico) per creare una connessione fra la modernità del palazzo delle poste e il contesto della tradizione fiorentina; il restante marciapiede e la carreggiata verranno realizzati in pietra, così come il tratto di via dei Pepi compreso fra via Pietrapiana e via dell’Ulivo, di cui è prevista la riqualificazione nell’ambito di dei lavori di via Pietrapiana.

Via Martiri del Popolo

La riqualificazione prevede la sostituzione dei materiali esistenti con la pietra sia per i marciapiedi così come per la carreggiata.

Piazza Salvemini

Questo lotto punta a enfatizzare la piazza quale luogo di aggregazione e di socialità, aumentandone la sicurezza rispetto al traffico veicolare di via Verdi e via dell’Oriuolo tramite una riorganizzazione delle funzioni e privilegiando interventi in linea con le riqualificazioni già effettuate nella vicina piazza San Pier Maggiore. In concreto la piazza sarà rialzata alla quota del marciapiede e quindi con una maggior sicurezza rispetto al traffico di via Verdi e via dell’Oriuolo; lo spazio per il carico-scarico merci e il bike sharing sarà collocato in via dell’Oriuolo. Sarà riorganizzato e implementato l’arredo urbano e inserite alcune alberature la caratteristica della piazza quale luogo di socialità e aggregazione. Previste nuove rastrelliere portabici. Per quanto riguarda i materiali, sarà utilizzata la pietra con diverse finiture per enfatizzare spazi, percorsi e funzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinasce la zona di via Pietrapiana-piazza Salvemini: ecco il progetto

FirenzeToday è in caricamento