Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Stadio, come coprire il Franchi e riqualificare Campo Marte: progetto da 100 milioni, 5 anni di lavori  / FOTO

Presentato dagli architetti della BCB Progetti, possibile anche un avvicinamento delle curve

@Foto Bcb tutti i diritti riservati

La copertura dello stadio Artemio Franchi e una complessiva riqualificazione di Campo di Marte, con il ripristino dell'area pedonale adiacente allo stadio (pedonalizzando viale Fanti e interrando viale Valcareggi), 3mila200 posti auto in nuovi parcheggi interrati, 15mila metri quadri di aree commerciali, 8mila metri quadri per una nuova piazza pubblica, la nuova cittadella della Fiorentina (4 campi e una palestra di 2mila200 metri quadri), una nuova pista ciclabile e da corsa di 3 chilometri.

E' quanto prevede il progetto presentato lunedì mattina dall'architetto Carlo Bandini e dall'ingegnere Gianni Bellucci, della BCB Progetti, elaborato su richiesta di Eliana Canesi e Michele Turini dell’associazione 'Noi per Firenze', ex candidati, rispettivamente per consiglio comunale e quartiere 1 (poi non eletti) con la Lista Nardella.

Un'idea che “era stata apprezzata nei mesi scorsi dal sindaco Dario Nardella e dall'assessora Cecilia Del Re” e che, dopo essere rimasto “congelato” in campagna elettorale, torna alla ribalta (soprattutto per quanto riguarda la riqualificazione intorno allo stadio) con proposte che sembrano almeno in parte fatte proprie da Palazzo Vecchio, come tengono a sottolineare non senza malizia Canesi e Turini.

“L’area sportiva del Campo di Marte - spiegano Bandini e Bellucci -, si estende su 37 ettari ed è per dimensione e dotazione degli impianti un'area di eccellenza nel panorama europeo. A prescindere dall'eventuale nuovo stadio alla Mercafir, si pone il problema del Franchi e dell’area circostante, che rischia di cadere nell'abbandono”.

A settembre prossimo, in teoria, potrebbero partire progettazione definitiva, gara d'appalto, realizzazione delle opere prefabbricate. Poi i restanti lavori. Questa la tempistica messa nera su bianco sulle carte presentate. “La copertura progressiva in lotti permetterebbe alla Fiorentina di disputare regolarmente ogni partita in calendario”, assicurano gli estensori del progetto.

Per il primo anno e mezzo interventi solo all’esterno dello stadio. Il secondo anno la riqualificazione del parco. Poi, a lotti, le fondazioni delle strutture delle coperture, fino alla posa delle 'tensostruttura', quella che materialmente coprirebbe tutti i settori del Franchi ora scoperti. Previsti in tutto 5 anni di lavori, con 'consegna' del tutto a settembre 2024, per un costo complessivo di 100 milioni di euro.

“Il cuore del progetto resta l'intera area di Campo di Marte, a prescindere dalle scelte della Fiorentina”, dice Turini.

La BCB ha studiato anche la possibilità di avvicinare le curve al campo di gioco, per migliorare la visibilità, fino ad una distanza minima di 7,5 metri, aspetto sul quale dovrebbero arrivare ulteriori dettagli a settembre.

Manca ancora naturalmente, e non è assolutamente detto che venga concesso, l'ok del Comune. Palazzo Vecchio negli ultimi tempi ha però rilanciato l'idea di riqualificare l'area pedonalizzando viale Paoli.

Sulla copertura del Franchi Nardella è tornato pochi giorni fa in un'intervista a LadyRadio, preventivando pesanti difficoltà burocratiche: in primis c'è da considerare che, al netto di tutto il resto, serve l'ok della Soprintendenza, visto che il Franchi è vincolato.

Il sindaco, nella stessa occasione, ha rilanciato il vecchio progetto che prevede alla Mercafir un nuovo stadio su un'area molto più piccola rispetto a quello proposto dalla vecchia gestione Della Valle.

Nardella sul nuovo stadio: "Torniamo al vecchio progetto"

“Rispetto a qualunque ipotesi Mercafir - assicurano Turini e Bandini -, il progetto a Campo di Marte comporta un’importante differenza di costi. Questo costerebbe molto meno e sarebbe più rapido da realizzare”. Chissà, magari se davvero si possono 'avvicinare' anche le curve al campo l'idea potrebbe 'sfondare'. Soprintendenza permettendo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio, come coprire il Franchi e riqualificare Campo Marte: progetto da 100 milioni, 5 anni di lavori  / FOTO

FirenzeToday è in caricamento