Scandicci: 34 richiedenti asilo impegnati nel volontariato

I volontari si occuperanno di controllo sociale e sicurezza territoriale, in particolare negli spazi pubblici cittadini

Saranno 34 i richiedenti asilo impegnati nel volontariato nel comune di Scandicci grazie al progetto “Cittadini del mondo - Scandicci si cura” nato dalla collaborazione tra il Comune di Scandicci, il Comitato locale della Croce Rossa Italiana e la Cooperativa sociale Il Cenacolo.

Il protocollo è stato firmato martedì 12 maggio dal sindaco e i presidenti della Croce Rossa Gianni Pompei e de Il Cenacolo Matteo Conti.

I richiedenti asilo, attualmente presenti a Scandicci, hanno dato la propria disponibilità a partecipare all’iniziativa, e incontreranno l’amministrazione e le due associazioni la prossima settimana.

Il progetto ha come obiettivo l’integrazione in città degli immigrati richiedenti asilo politico, dal momento che la legge non consente loro la possibilità di un inserimento lavorativo per un periodo di sei mesi dall’arrivo sul territorio italiano, circostanza che di fatto impedisce un ruolo attivo di queste persone nella comunità.

I volontari si occuperanno di controllo sociale e sicurezza territoriale in particolare negli spazi pubblici cittadini. Il progetto Cittadini del Mondo è la prima di una serie di iniziative per la sicurezza sociale, l’impegno civico e il decoro urbano, che andranno sotto al logo “Scandicci si cura”. il Comune, infine, si impegna a fornire le ulteriori competenze e ad individuare le funzioni dei volontari, come ad esempio il controllo dei giardini comunali e l’apertura e la chiusura dei parchi. Nella loro attività i volontari saranno coperti da assicurazione grazie all’integrazione all’interno della Croce Rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento