rotate-mobile
Cronaca

Palestina, nuovo presidio al Meyer: "Carrai dimettiti" / FOTO - VIDEO

Sit in organizzato dai Sanitari per Gaza Firenze, prosegue anche la raccolta firme per le dimissioni del console onorario di Israele dalla Fondazione

Nuovo presidio, questa mattina, di fronte all'ospedale pediatrico Meyer, per chiedere le dimissioni dall'omonima Fondazione di Marco Carrai, in quanto console onorario di Israele per la Toscana, l'Emilia Romagna e la Lombardia.

Il presidio, non il primo, è stato lanciato dai 'Sanitari per Gaza Firenze'. "Chi rappresenta uno Stato che sta perpetrando un genocidio, con l'uccisione di almeno 30mila palestinesi dal 7 ottobre ad oggi, non può essere a capo di una Fondazione che parla di rispetto delle persone e dei bambini e che nel proprio codice etico dice di non tollerare la violazione dei diritti umani", spiegano i promotori dell'iniziativa.

'A Gaza è strage di bambini, fuori dalla Fondazione Meyer il console di Israele', 'Stop al genocidio, cessate il fuoco', 'Si sta zitti quando i bambini dormono, non quando muoiono', si legge sui grandi striscioni esposti proprio fuori dall'ospedale, mentre diversi manifestanti si alternavano al megafono.

La petizione su change.org per chiedere le dimissioni di Carrai, tuttora attiva, nel frattempo ha superato le 11.700 firme. "Al 24 febbraio circa 12mila500 minori sono stati uccisi, questi sono meno della metà dei loro nomi", si legge in un grande cartello posto all'ingresso, dove si legge un'impressionante e fitta rete di nomi: ognuno è un bimbo palestinese che non c'è più.

Prevista per le 18 di oggi, sabato, poi, la manifestazione con partenza dal Consolato Usa di lungarno Guicciardini. Per lunedì, 4 marzo, alle 17:30 era inoltre prevista, fino a poche ore fa, la presentazione del libro di Nathania Zevi 'Il nemico ideale', con lo stesso Marco Carrai, con Costanza Crescimbeni e anche l'intervento del sindaco Dario Nardella. Anche per questa occasione era attesa una forte contestazione, in solidarietà con la Palestina ed il suo popolo: la presentazione è stata, si apprende, "rinviata a data da destinarsi".

FOTO - Palestina, presidio al Meyer: "Carrai dimettiti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestina, nuovo presidio al Meyer: "Carrai dimettiti" / FOTO - VIDEO

FirenzeToday è in caricamento