Fucecchio, premiato il dj toscano Federico Scavo

L'artista è stato premiato nel suo paese di origine con un riconoscimento dedicato dal Comune ai giovani talenti

Nel giorno del santo patrono, Fucecchio ha voluto premiare il suo cittadino Federico Scavo con il Leone Rampante, il riconoscimento che il Comune dà ai talenti fucecchiesi che sono stati capaci di rendere il nome del paese famoso nel mondo con le loro professioni.

Scavo è ormai da anni uno dei deejay e produttori musicali più noti del panorama dance internazionale: per questo il sindaco Alessio Spinelli ha pensato subito a lui per il Leone Rampante 2016, complice anche la sua esibizioneestiva a Marea che ha fatto ballare tutta la cittadina.

A sostegno della sua candidatura interviene il curriculum di Federico Scavo, dove si leggono progetti e collaborazioni di ogni genere a livello nazionale e internazionale, partendo sempre dalla sua Fucecchio, dove il deejay ancora abita e lavora. Una lunga e impegnativa gavetta la sua: ha iniziato mettendo i dischi alle feste, per poi fondare la sua etichetta discografica, la Area 94 records, inanellandoun successo dietrol'altro, fino a essere premiato per tre anni consecutivi come miglior Deejay d’Italia e a collaborare con grandi artisti di fama internazionale come Bob Sinclar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Tenax e allo Yab di Firenze, fino ai più noti locali versiliesi come il Seven Apples e La Capannina Di Franceschi, passando per i club di tutto il mondo, Scavo ha fatto del talento musicale uno stile unico e inimitabile. “Per me è stato un giorno speciale – ha dichiarato Scavo - Il mio paese, che amo così tanto, mi ha premiato consegnandomi il Leone Rampante, la massima onorificenza che un cittadino nato e cresciuto in questo piccolo comune nel cuore della Toscana possa ricevere. Voglio ringraziare il sindaco Alessio Spinelli e tutta la giunta comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento