Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Porta al Prato: aggredisce tre donne senza motivo 

Sul posto la polizia

Ieri pomeriggio arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale a carico di cittadina brasiliana di 39 anni (già nota) la quale - dopo aver aggredito senza alcuna ragione tre donne poco prima lungo la pubblica via (rispettivamente in via del Ponte alle Mosse e in via Il Prato) - opponeva resistenza agli operatori durante la sua identificazione. Inoltre il padre di una delle vittime è intervenuto in soccorso della figlia ed è stato morso ad una mano e minacciato con un lungo cacciavite. Per lui 7 giorni di prognosi.

Sempre nel pomeriggio, stavolta in Via Alamanni, un secondo arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. In questa circostanza a carico di un cittadino rumeno di 27 anni, molesto nei confronti del titolare del centro Tim ubicato in quella via. Anche lui opponeva resistenza nei confronti degli operatori intervenuti per identificarlo, due dei quali ricevevano poi referto medico con sei giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta al Prato: aggredisce tre donne senza motivo 

FirenzeToday è in caricamento