Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Ponte Amerigo Vespucci

Ponte Vespucci riapre a pedoni e biciclette

Sarà ripristinata la Ztl. Nardella: “Sicurezza più importante dei disagi, anche solo un crollo parziale sarebbe gravissimo”

Il ponte Vespucci, chiuso totalmente al traffico da ieri, riaprirà per il transito dei pedoni e delle biciclette a partire da lunedì prossimo, 3 dicembre. Lo ha annunciato questa mattina il sindaco Dario Nardella, a margine di un'iniziativa al Mercato Centrale.

“Da lunedì riapriremo al passaggio per pedoni e biciclette e verrà ripristinata la Ztl, ma si consentirà a tutti i residenti della riva sinistra e destra di muoversi dentro il centro, quindi le due zone di Ztl saranno collegate e ci saranno meno disagi per i residenti del centro”, ha spiegato il sindaco.

Il ponte, progettato da Riccardo Morandi, lo stesso che progettò il ponte di Genova recentemente crollato, resterà invece chiuso al traffico veicolare per almeno sei mesi, per consentire i lavori di messa in sicurezza.

Auto e altri mezzi dovranno transitare su percorsi alternativi utilizzando ponte alla Vittoria o ponte alla Carraia.

“I disagi ci sono ma quando è in gioco la sicurezza delle persone non si può scherzare né ritardare di un attimo gli interventi - ha aggiunto il primo cittadino -. Sul ponte Vespucci al momento la situazione è sotto controllo. Questi interventi erano stati già valutati all'inizio dell'anno e riguardano la sicurezza dei cittadini, che viene prima di tutto. Non possiamo rischiare anche solo un crollo parziale del ponte, che sarebbe un fatto gravissimo”.

Per quanto riguarda gli altri ponti cittadini invece, ha concluso Nardella, “sono ovviamente costantemente monitorati, ma allo stato attuale non sono necessari interventi drastici come quello che stiamo facendo sul ponte Vespucci”.

Come cambiano i percorsi degli autobus Ataf

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Vespucci riapre a pedoni e biciclette

FirenzeToday è in caricamento