Ponte alle Grazie, nudi urinano in Arno: è caccia all'uomo

Protagonisti della 'bravata' sarebbero due turisti americani

Completamente nudi, ubriachi, hanno scavalcato le ringhiere di ponte alle Grazie e, rivolti verso Ponte Vecchio, hanno iniziato ad urinare in Arno. Protagonisti della 'bravata' sarebbero due turisti americani, immortalati da un cronista del Corriere Fiorentino due sere fa, mercoledì 5 luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno 'sfregio' che ha suscitato centinaia di commenti di disapprovazione su Facebook. Ieri è intervenuto sull'episodio anche l'assessore alla sicurezza Federico Gianassi: “Questi due soggetti offendono la nostra città, sono detestabili. La loro arroganza è insopportabile. Il loro comportamento inaccettabile. La polizia municipale farà il massimo sforzo per individuarli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Detenuto per tentato omicidio ferisce un agente e scappa dal tribunale ammanettato: è caccia all'uomo in città

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento