Pontassieve, impiegata "infedele": denunciata per furto a una onlus per disabili

La donna è stata licenziata e denunciata per furto

I carabinieri di Pontassieve hanno denunciato una 61enne per furto aggravato. La donna è infatti accusata di aver sottratto, negli ultimi quattro anni, più di 20mila euro alla cooperativa sociale presso cui lavorava.

L’indagine, partita dalla denuncia sporta nei primi giorni di marzo dai vertici della onlus fiorentina attiva nel campo del supporto alle disabilità, ha consentito di accertare che la donna, delegata alla gestione dei flussi economici ed in particolare al pagamento degli stipendi, avrebbe effettuato nel tempo una serie di bonifici maggiorati sul proprio conto corrente, sottraendo la citata cifra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ammanco è stato scoperto in sede di revisione dei bilanci, inducendo così i dirigenti a rivolgersi all’Arma. Per la donna è scattata così la denuncia in stato di libertà ed anche il licenziamento immediato da parte della cooperativa.

Scoperto dipendente infedele 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento