rotate-mobile
Cronaca

Polizia municipale: in un mese 121 denunce e 4 arresti

I dati forniti da Palazzo Vecchio: "Più controlli e interventi grazie ai cinquanta neoassunti"

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Merce venduta abusivamente, ma anche sostanze stupefacenti e denaro probabile frutto dell’attività di spaccio. E ancora denunce e arresti in flagranza di reato. È l’esito nel mese di maggio dalla Polizia Municipale nell’ambito del controllo del territorio e degli interventi a tutela dei cittadini intensificati anche grazie ai nuovi 50 agenti entrati in servizio a inizio mese. I dati sono stati diffusi da Palazzo Vecchio.

"I neoassunti, distribuiti nelle zone dove i cittadini richiedevano una maggior presenza (come i quartieri 1, 4 e 5) hanno consentito un più ampio presidio del territorio e i risultati non hanno tardato ad arrivare", si legge in una nota.

E ancora: "In un mese sono stati 244 i sequestri nell’ambito degli interventi contro la vendita abusiva con oltre 5.000 articoli vari. Ancora 121 le persone denunciate, 34 i fermi per identificazione e 4 gli arresti in flagranza di reato. Importante anche l’attività per quanto riguarda lo spaccio di sostanze stupefacenti con 15 i sequestri pari a 190 grammi, la gran parte trovata grazie al reparto cinofili della Polizia Municipale. Sequestrato anche denaro contante per 12.000 euro probabile provento dell’attività di spaccio nell’ambito di un’operazione congiunta in zona Isolotto portata a termine dagli agenti dei Reparti Anticrimine e Porta Romana e dal gruppo cinofilo".

Polizia municipale, Schmidt: "Diamo loro il taser"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia municipale: in un mese 121 denunce e 4 arresti

FirenzeToday è in caricamento