rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Piazzale, truffe ad anziani: via monili in oro per 30mila euro 

La coppia si è spacciata per addetti all'energia elettrica

Ieri mattina due truffe ad anziani commesse da una coppia, sebbene si ritenga che si tratti di un trio, che si è spacciata per operai della società che gestisce l'energia elettrica. Il primo si è verificato in Via Carissimi. In questo caso due uomini, un quarantenne e uno sulla trentina, con una scusa si sono fatti aprire la porta di casa da un'anziana. Prima le hanno chiesto che tipo di lampadine utilizzasse in casa poi le hanno fatto firmare alcuni moduli. Quindi si sono allontanati con circa duecento euro in contanti.


Dopo nemmeno un'ora un uomo e un donna si sono finti promotori di contratti per luce e gas ad una coppia di anziani che vive poco sotto Piazzale Michelangelo. Mentre loro distraevano i malcapitati, un terzo soggetto ha ripulito le camere scappando con monili in oro per 30mila euro. Su entrambi gli episodi indaga la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale, truffe ad anziani: via monili in oro per 30mila euro 

FirenzeToday è in caricamento