Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cordonato per 'recintare' la chiesa e sosta vietata sul sagrato, Santo Spirito si divide / VIDEO

Da ieri è in vigore l'ordinanza anti stazionamento contro gli 'assembramenti', ma ne arriverà una anche per 'vietare' il sagrato

Da ieri è in vigore la nuova ordinanza comunale che vieta, in funzione anti assembramenti, di 'stazionare' in alcune parti del centro storico e di consumarvi alcol: piazza Santo Spirito, la zona di piazza della Repubblica e quella di Sant'Ambrogio.

Per Santo Spirito è in arrivo però anche una nuova ordinanza, che probabilmente dalla prossima settimana vieterà di consumare bevande e cibi 24 ore su 24 su scalini e sagrato, oltre a vietare lo 'stazionamento' sul sagrato della basilica, con la sola eccezione di chi è diretto in chiesa o al museo adiacente.

E dal primo giugno il sagrato stesso sarà 'recintato' con paletti e cordonato (il progetto del Comune è in attesa dell'ok dalla Soprintendenza): potrà accedervi solo chi va in chiesa o al museo. Si potrà invece continuare a sedersi sui gradini, ma senza consumare né cibo né bevande.

Questo quello che per ora si sa, anche se il testo scritto di questa seconda nuova ordinanza ancora non c'è. Abbiamo chiesto ad alcuni passanti e residenti cosa ne pensano.

Si parla di

Video popolari

Cordonato per 'recintare' la chiesa e sosta vietata sul sagrato, Santo Spirito si divide / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento