Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Piazza Sant'Ambrogio, 32enne ubriaco denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

E' stato necessario l'intervento di diversi carabinieri per trattenerlo

Intervento ieri sera in piazza Sant’Ambrogio da parte dei carabinieri, chiamati per un uomo molesto che, già in stato di alterazione psicofisica, visibilmente sotto l'effetto dell'alcol, chiedeva al alcuni esercenti altre bevande alcoliche, lanciando anche contro uno di essi un dispenser di igienizzante presente all’ingresso del locale.

Alla vista dei militari l’uomo, un 32enne marocchino già noto alle forze dell’ordine, ha dato in escandescenze con offese verso i carabinieri e rifiutando di fornire le proprie generalità.

Vari i tentativi di riportarlo alla calma, con il 32enne che però aggrediva gli operanti per sottrarsi all’identificazione. Stesso comportamento negli uffici, dove è stato necessario l’intervento, riferiscono gli stessi carabinieri, di altri militari in ausilio.

Dopo le operazioni di identificazione, l’uomo è stato denunciato per i reati di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale nonché per il rifiuto di fornire le proprie generalità. E' stato anche multato per il suo stato di ubriachezza manifesta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Sant'Ambrogio, 32enne ubriaco denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

FirenzeToday è in caricamento