Finiti i lavori, panchine 'anti bivacco' nella nuova piazza Pier Vettori / FOTO

Riqualificata l'intera piazza, ci saranno modifiche anche alla viabilità

Panchine 'anti bivacco' nella nuova piazza Pier Vettori. E' stata questa la scelta dell'amministrazione comunale, come si vede quando siamo ormai giunti al termine dei lavori di riqualificazione che hanno investito tutta la piazza.

Panchine rosse contro la violenza sulle donne e, almeno la maggior parte (una decina sulle 14 installate visibili questa mattina), 'suddivise' in tre posti a sedere singoli da quattro 'braccioli' di ferro, con il chiaro intento di non far distendere e 'bivaccare' le persone (anche se, appunto, alcune ne risultano prive, almeno ad oggi). Una scelta che farà certamente discutere.

Tornando alla riqualificazione, la piazza riaprirà ai cittadini lunedì prossimo, 6 luglio, con taglio del nastro alla probabile presenza del sindaco la settimana successiva, martedì 14 luglio.

“I lavori hanno trasformato un'area da snodo spartitraffico a spazio da vivere con nuovi arredi, un aumento sensibile del patrimonio arboreo (una ventina i nuovi alberi, ndr) e una rinnovata pavimentazione nel colore (rosa, ndr) e nei materiali. Una piazza più verde, curata e colorata”, commenta in una nota l'assessora all'urbanistica Cecilia Del Re.

Mancano solo, ad oggi, pochi giorni di lavoro, per effettuare il completamento dell'asfaltatura della parte centrale della piazza e di altre piccole opere legate connesse alla mobilità.

“Dopo il completamento di questo primo lotto da 250mila euro, è già stato approvato il progetto definitivo del secondo lotto per i restanti 250mila euro, dopo un percorso partecipato dal nome ‘Piazza Libera Tutti – Insieme per Piazza Pier Vettori’, promosso dalla onlus Save The City-Firenze nel Cuore, finanziato dalla Regione Toscana tramite l’Autorità regionale per la partecipazione e  sostenuto dal Quartiere 4”, rende noto Palazzo Vecchio.

Per la chiusura del cantiere si sono verificati ritardi “legati sia a cause di forza maggiore, come lo stop legato alla pandemia, l’attesa di autorizzazioni dalla Soprintendenza per la sostituzione del patrimonio arboreo e il ritrovamento sottoterra di manufatti, che a ritardi imputabili alla ditta, per i quali l’amministrazione sta verificando l’applicazione delle penali previste”, fa sapere Del Re. Lo storico chiosco si è invece trasferito “eliminando così anche il problema dei rumori notturni in piazza”.

Sono previste, per il momento in via sperimentale, anche modifiche alla viabilità. Nella notte tra giovedì e venerdì verrà realizzata infatti la nuova segnaletica per l’inversione del senso di marcia nel tratto tra via del Ponte Sospeso e l'uscita carrabile dell'Esselunga “in modo da ricreare una circolazione rotatoria intorno alla piazza”.

In sostanza non sarà più obbligatoria la svolta a destra verso ponte alla Vittoria all'altezza dell'edicola ma si potrà andare dritto, per poi risvoltare a sinistra all'altezza dell'Esselunga e tornare verso viale Sanzio (tra giovedì 2 e venerdì 3 luglio previsti divieti di sosta). Nella piazza c'è anche un nuovo spazio giochi per i bambini, che prima mancava completamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pizzerie di Firenze tra le migliori 50 d'Italia

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento