Scandicci: nuova illuminazione per la piazza del mercato

E' arrivata la conferma, il progetto da 120mila euro per piazza Togliatti è stato approvato

Una foto del flash mob organizzato dai commercianti

I commercianti del mercato di piazza Togliatti possono tirare un sospiro di sollievo, finalmente dopo mesi di buio vedono la luce, la giunta comunale ha approvato il progetto per il nuovo impianto elettrico. Un progetto da 120mila euro - che era stato annunciato a FirenzeToday dall'assessore alllo Sviluppo economico Andrea Franceschi a fine ottobre - che dovrebbe partire ad anno nuovo, per concludersi in primavera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I commercianti intanto si sono organizzati con i generatori così da poter avere luce e energia per i frighi nei mesi invernali. "Procediamo secondo programma, come già annunciato agli esercenti e alle associazioni di categoria interessate" spiega Franceschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento