Piazza della Libertà: si mimetizza tra i clienti delle Poste per spacciare

Indosso oltre duemila euro in contanti 

Ieri mattina gli agenti del commissariato di Rifredi hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni dopo averlo sorpreso a cedere alcune dosi di eroina davanti alle Poste di Piazza della Libertà. Gli agenti si trovavano sul posto dopo aver notato un anomalo viavai di alcuni tossicodipendenti che si recavano verso i Viali. 

Il 25enne, che non dava nell'occhio perché tra i clienti in coda all'ufficio postale, è stato bloccato dai poliziotti contro i quali ha opposto una viva resistenza. Un agente, infatti, è rimasto contuso. Indosso al 25enne, oltre a una carta d'identità contraffatta, gli sono stati trovati e sequestrati circa duemila euro in contanti.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Food: chiude lo storico ristorante la Tenda Rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento