rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

Gavinana: uomo si incatena per rivendicare un alloggio / VIDEO

Protagonista un uomo italiano che rivendica un alloggio nuovo

Si è incatenato per oltre due ore all’inferriata della sede del servizio di assistenza sociale e territoriale del Quartiere 3. Questa estrema forma di protesta è stata messa in atto questo pomeriggio da un uomo italiano di 68 anni contro i servizi sociali che a suo dire non avrebbero trovato a lui una dignitosa abitazione.

L'uomo, arrivato nel primo pomeriggio in piazza Elia Della Costa, aveva con sé una catena che si sarebbe più volte stretta intorno al collo per poi allucchettarla alla recinzione. Tempestivo l'intervento dei sanitari del 118, della polizia di stato e dei vigili del fuoco che hanno tentato più volte di far desistere l'uomo anche grazie all'intervento della stampa giunta sul posto.

Alle ore 16.00 l'uomo non avrebbe ancora interrotto la protesta, nonostante la pioggia, arrivando anche a dichiarare di volerla fare finita.

La precisazione del Comune 

Da Palazzo Vecchio fanno sapere che il signore è in carico ai Servizi sociali, che gli hanno fatto due proposte di accoglienza: una in una residenza per anziani autosufficienti (Ra) e una in una struttura per anziani autonomi. Ad oggi le ha rifiutate entrambe. (ultimo aggiornamento 26 novembre ore 17:15)

Si parla di

Video popolari

Gavinana: uomo si incatena per rivendicare un alloggio / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento