Cronaca Centro Storico / Piazza dei Ciompi

Piazza dei Ciompi, Nardella posta il progetto su Facebook: "Vi piace?"

La foto mostra un'area verde, alberi e panchine, resta incerto il futuro del mercato delle Pulci

Piazza dei Ciompi con pratini all'inglese, siepi, qualche albero e panchine. E' raffigurata così la piazza come ideata da un architetto in un progetto di cui il sindaco Dario Nardella ha postato una foto su Facebook.

"Un bravo architetto mi ha donato questo progetto-idea per la futura piazza dei Ciompi. Se riuscissimo a conciliarlo con la permanenza del mercatino delle pulci nell'area circostante, il sogno diventerebbe realtà. Cosa ne pensate?", scrive il sindaco sul social network.

Nel marzo scorso sono terminati i lavori di rimozione delle bancarelle dello storico mercatino delle Pulci, lavori imposti dall'Asl per rimuovere l'amianto presente nella piazza.

Il mercato delle Pulci è stato trasferito nel gennaio scorso in piazza Annigoni. Il futuro delle bancarelle, tema che è finito spesso al centro del dibattito anche in consiglio comunale, resta dunque ancora incerto. Nardella nel suo post non va oltre l'indicazione di una possibile sistemazione "nell'area circostante" piazza dei Ciompi.

Critiche arrivano però dagli architetti fiorentini. “L'amministrazione vuole cambiare l'immagine e il destino di piazza dei Ciompi senza un serio confronto di idee", dice Roberto Masini, presidente dell'ordine degli architetti di Firenze.

"E' un approccio profondamente sbagliato, soprattutto per una piazza con una storia così complessa come quella dei Ciompi. E ' necessario – conclude Masini -, raccogliere i risultati dei percorsi di partecipazione fatti e costituire un bando di gara di progettazione, affinché la città possa scegliere l'idea migliore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza dei Ciompi, Nardella posta il progetto su Facebook: "Vi piace?"
FirenzeToday è in caricamento