Piazza de Ciompi: l'area limitata da un nastro con la scritta "brutto"

Una singolare protesta

Foto Facebook

Irruzione in Piazza de Ciompi, dove questa mattina all'alba, qualcuno ha 'chiuso' tutto il giardino con un nastro recante la scritta 'brutto brutto brutto'.

Il nastro è stato notato da molti cittadini, e la spiegazione di quanto successo è comparsa sulla pagina Facebook Brutto, dove in un post con tanto di foto, si legge :"Ancora Brutto, ancora Simplification Art. Da spazio per i cittadini a pollaio- Da punto di incontro a soprammobile patinato: quindi BRUTTO. Come sempre, nulla di personale o politico, solo la volontà - soggettiva e non richiesta - di dire architettonicamente Brutto".

Una provocazione che vuole porre l'accento sulle dinamiche che avrebbero portato la piazza fiorentina a diventare un  "non luogo", un posto non vissuto da nessuno nonostante le migliaia di persone che quotidianamente transitano nelle vie limitrofe.

collettivo brutto 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

Torna su
FirenzeToday è in caricamento