Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

Permessi Ztl: nuova procedura per artigiani, taxi e ncc. Confartigianato: "Bene ma..."

Da mercoledì 28 luglio rilascio dell'autorizzazione solo on line e cambia il numero di telefono per l'invio dell'sms

Da mercoledì 28 luglio cambia la procedura per il rilascio e rinnovo del permesso per la Ztl di artigiani, taxi e noleggio con conducente non in lista bianca. Come ormai avviene da tempo per la maggior parte dei contrassegni a partire da quelli dei residenti, i permessi potranno essere richiesti sono tramite la piattaforma della SAS.  La procedura quindi diventa on line e cambia anche il numero di telefono a cui gli artigiani devono inviare l'sms per ottenere l'accesso in Ztl.

In dettaglio la piattaforma cui rivolgersi è sempre https://servizionline.serviziallastrada.it/ dove gli interessati troveranno le istruzioni su come procedere per il rilascio/rinnovo del permesso. Per quanto riguarda l'sms, il nuovo numero a cui inviare il messaggio è  339 9903172, attivo soltanto da mercoledì 28 luglio 2021. Fino ad allora si deve continuare ad utilizzare il vecchio numero.

SAS ha già inviato una comunicazione a tutti gli utenti che già usano queste autorizzazioni per spiegare le novità avvisando anche che nei giorni di oggi e domani si può effettuare l’accesso in Ztl tramite il vecchio numero, ma non è possibile effettuare nessuna operazione sul portale online o allo sportello.

Centro storico: torna la ztl estiva

Nessuna variazione nella procedura. Gli interessati continueranno quindi a inviare l'sms ovviamente da mercoledì al nuovo numero 339 9903172, utilizzando il formato di testo #targa#indirizzo#numero civico#motivazione dell’accesso. Dopo l'arrivo dell'sms di conferma potranno entrare e transitare in Ztl per una durata massima pari a 180 minuti (3 ore) dalla ricezione del messaggio.  Le autorizzazioni, i cellulari abilitati e il credito residuo del borsellino elettronico attualmente attivi rimarranno invariati con il passaggio alla nuova piattaforma.

Per eventuali chiarimenti, necessità e/o richieste di assistenza rivolgersi a SAS – Servizi alla Strada, contattando il numero 055 4040202, dal lunedì al sabato (orario 8-13.30) oppure scrivendo all’indirizzo portalesms@serviziallastrada.it

Confartigianato: “Bene procedura online se nuovo sistema sarà più veloce e sicuro. In passato troppi disservizi”

“Ci auguriamo che la nuova tecnologia vada a migliorare quei problemi che inibivano la possibilità per gli artigiani di passare dal centro, primo fra tutti il ritardo con cui arrivavano gli sms di risposta per il via libera a entrare in ZTL”. Così segretario generale di Confartigianato Imprese Firenze, Jacopo Ferretti commenta la notizia diffusa dal Comune di Firenze sul cambio di procedura per il rilascio del permesso per la ZTL. 

Da mercoledì 28 luglio infatti la procedura diventa on line e cambia anche il numero di telefono a cui gli artigiani devono inviare l'sms per ottenere l'accesso in ZTL.

“Sapremo presto se il nuovo sistema potrà essere più veloce e più sicuro per gli artigiani che hanno bisogno di entrare in ZTL per lavorare - continua Ferretti - Sicuramente la tecnologia avanza ed è giusto utilizzarla per non perdere tempo ogni volta che si ha bisogno di rapportarsi agli uffici pubblici. Ci auguriamo che stavolta non ci siano gli intoppi del passato e che le informazioni date online siano sufficientemente chiare e aggiornate per evitare disservizi e dare possibilità immediata a chi ha necessità per lavoro di dover entrare in Ztl”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Permessi Ztl: nuova procedura per artigiani, taxi e ncc. Confartigianato: "Bene ma..."

FirenzeToday è in caricamento