rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Via Giovanni Luder

Peretola, ubriaco rapina una lucciola: pestato insieme agli amici

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile e tre ambulanze

Ieri notte un 34enne è stato arrestato dopo aver rapinato una lucciola lungo via Luder. L'uomo, cittadino albanese, è stato trovato ferito nei pressi della stazione di servizio Beyfin. Il 34enne si trovava insieme a due connazionali, anche loro feriti. Sul posto sono intervenute anche tre ambulanze. Il trio ha racccontato di esser stato aggredito da alcuni sconosciuti. Colpi ricevuti subito dopo aver portato via la borsetta, ritrovata nell'auto degli aggrediti, ad una prostituta. 

Da quanto ricostruito, poco prima i tre erano stati "rifiutati" dalla lucciola perchè visibilmente ubriachi. Di tutta risposta, il 34enne avrebbe colpita la donna al volto e le avrebbe portato via la borsetta; subito dopo i tre sono stati aggrediti da alcuni sconosciuti. I militari hanno quindi fermato il 34enne per furto portandolo nel carcere di Sollicciano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peretola, ubriaco rapina una lucciola: pestato insieme agli amici

FirenzeToday è in caricamento