Via Vittorio Emanuele, perdite d'acqua da 2 giorni: “Nessuno interviene” / FOTO - VIDEO

L'acqua esce ininterrottamente dall'asfalto, la testimonianza: "Avvertiti Publiacqua e vigili, non si è visto nessuno"

Una grossa perdita d'acqua dall'asfalto, che esce attraverso quattro 'fori' del manto stradale. Succede in via Vittorio Emanuele, all'altezza dell'incrocio con piazza Giorgini. Ed è da almeno due giorni che la perdita va avanti.

“Lunedì (9 luglio, ndr) ho chiamato due volte il numero verde di Publiacqua. Mi hanno risposto ma poi nessuno è intervenuto”, racconta questa mattina Rino, uno dei titolari della gastronomia Luca e Rino, proprio di fronte alla perdita d'acqua.

“Ho telefonato anche la polizia municipale, mi hanno detto che non riuscivano a mettersi in contatto con Publiacqua”, prosegue Rino, che ieri ha nuovamente telefonato al numero verde di Publiacqua: "Ma nemmeno questa volta è intervenuto nessuno".

VIDEO - Il droghiere: "Ho telefonato a publiacqua e vigili, nessuno interviene"

E' possibile che si tratti di un tubo rotto, fatto sta che la perdita, ingente, continua. “E io qui sotto ho la cantina, non vorrei che ci arrivasse l'acqua erodendo il terreno”, conclude il commerciante.

Sulla transenna che delimita l'area un cartello di Publiacqua (che dunque pare abbia fatto almeno una 'visita' sul posto) alquanto strano: si parla di lavori per un importo di 26 milioni di euro, consegnati a gennaio scorsi e iniziati a febbraio. E' il cartello giusto?

Sopra qualcuno ne ha appeso un altro che dice: "L'acqua è un bene pubblico, non sprecatela". Per ora, da 48 ore, la perdita continua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento