menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio, la protesta di qualche settimana fa

Foto d'archivio, la protesta di qualche settimana fa

Corteo dei tassisti in città: possibili disagi al traffico

Il serpentone partirà da via Martini e si snoderà su viali e strade del centro cittadini

Oggi giovedì 29 aprile è in programma una manifestazione regionale dei tassisti, nell’ambito della mobilitazione nazionale indetta da Acai Taxi, Cna Taxi, Confartigianato Taxi, Fast-Confsal, Legacoop, Sna Casartigiani, Silt, Tras, Unica Taxi Cgil, Uri, Uritaxi.

La protesta prevede il transito di veicoli in corteo per le strade cittadine con possibili disagi alla circolazione.

Manifestazione tassisti 29 aprile, il percorso

I partecipanti si ritroveranno alle 10 in via in via Simone Martini, all'Isolotto, da dove il corteo si dirigerà verso il centro percorrendo il seguente itinerario:

viadotto dell’Indiano, viale Guidoni, via del Ponte di Mezzo, viale Corsica, viale Belfiore, viale Fratelli Rosselli, viale Lavagnini, piazza della Libertà, viale Matteotti, viale Gramsci, piazza Beccaria, viale Giovine Italia, via dell’Agnolo, via Verdi, via dell’Oriuolo, via del Proconsolo, via della Condotta, via dei Magazzini con arrivo in piazza della Signoria e presidio in piazza Duomo.

Una delegazione di tassisti sarà poi ricevuta dal prefetto Alessandra Guidi. Tra le richieste che le auto bianche porteranno alla rappresentante del governo sul territorio ci sono: la richiesta di nuove misure di sostegno economico, sospensione e proroga di mutui e finanziamenti, "anno bianco" fiscale e contributivo per il 2021 e per il 2022. La manifestazione dovrebbe terminare intorno alle 13.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento