Pendolari bloccati su due carrozze di un interregionale

Stamani proteste alla Stazione S.M.Nquando due porte guaste di un interregionale non avrebbero concesso il normale deflusso dei passeggeri

Una mattinata caotica per alcuni pendolari giunti alle 8,40 a Santa Maria Novella. Non un ritardo ma un problema tecnico su due carrozze, avrebbero avuto le porte bloccate, hanno scatenato i mugugni dei viaggiatori al loro arrivo in stazione. Per aprirle e “liberare” i pendolari è stata necessaria la Polfer.

Da quanto si evince da una prima ricostruzione chi era salito sulle carrozze dell’interregionale Foligno-Firenze a Figline Valdarno non avrebbe notato i cartelli di avviso esposti solo da un lato. Ignorando il “Fuori Servizio” delle uscite quando il treno ha sostato a Campo di Marte, alcuni passeggeri non sono riusciti a scendere tanto che c’è  chi ha avvisato il 113 e la Polfer. Cospicue le telefonate sui luoghi di lavoro per avvisare del ritardo, poi giunti  al capolinea lo sfogo e le proteste.

SICUREZZA - Verifiche sulla vicenda sono già state attivate delle direzioni regionali di Toscana e Umbria di Trenitalia. Da chiarire, tra l'altro, come i passeggeri siano potuti entrare in carrozze che dovevano rimanere interdette al pubblico ma che secondo alcune testimonianze si sarebbero aperte normalmente.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Campi Bisenzio: nuovo casello autostradale 

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Caffè Rivoire, nuovo proprietario: "Ne farò un brand internazionale da esportare nei luxury mall"

  • Invimit: in Toscana in vendita 70 immobili per un valore di oltre 15 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento