rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Passaporto più facile: richiederlo online e ritirarlo in comune. Ecco come

Firmato il protocollo fra il Questore Auriemma e quattro comuni dell'area metropolitana

Il passaporto nei comuni, per rendere più fruibili e rapide le pratiche. E' l'iniziativa del Questore di Firenze, Maurizio Auriemma, che ha siglato un'intesa con quattro sindaci dell'area metropolitana della città. Grazie a questa iniziativa sarà infatti possibile presentare le richieste per il rilascio dei passaporti anche a Borgo San Lorenzo, Pontassieve, Figline-Incisa Valdarno e Barberino-Tavarnelle.

Il ritorno alla quasi normalità nella vita quotidiana, dopo un lungo periodo segnato dalle forti limitazioni imposte dalla pandemia, ha indubbiamente fatto riscoprire agli italiani il desiderio di viaggiare, talvolta per svago ma anche per importanti esigenze lavorative o familiari. A confermarlo c'è l’esponenziale incremento delle richieste per il rilascio dei titoli di viaggio presentate negli ultimi mesi alla Polizia di Stato.

Per questo motivo rilasciare, anche in tempi rapidi, il passaporto - la cui emissione è demandata dal Ministero degli Esteri ai Questori delle province - è diventata ormai una delle priorità della pubblica amministrazione.

Proprio nell’ottica di dare quindi un adeguato servizio alla cittadinanza, in considerazione anche del forte incremento degli afflussi agli Uffici Passaporti fiorentini, già prima della scorsa estate, il Questore Maurizio Auriemma aveva potenziato i loro orari di apertura al pubblico e rafforzato l'utilizzo della cosiddetta agenda on-line, sulla quale prenotare i relativi appuntamenti per l’avvio delle relative pratiche. L'agenda on-line che sarà utilizzata anche per questi comuni.

Il calendario

L'iniziativa permetterà anche di non congestionare Firenze. Gli sportelli saranno aperti secondo un calendario scadenzato: il primo mercoledì del mese nel Comune di Barberino-Tavarnelle, il secondo mercoledì nel Comune di Borgo San Lorenzo, il terzo a Figline Valdarno ed il quarto mercoledì nel Comune di Pontassieve.

Nel Comune di Borgo San Lorenzo potranno usufruire del servizio gli abitanti di Barberino del Mugello, Borgo S. Lorenzo, Dicomano, Firenzuola, Marradi, San Godenzo, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio.

A Pontassieve i residenti nei comuni di Londa, Pelago, Pontassieve, Rignano e Rufina. A Figline ed Incisa gli abitanti di Reggello, Incisa e Figline. Al Comune di Barberino-Tavarnelle potranno rivolgersi i cittadini di Certaldo, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Barberino-Tavarnelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaporto più facile: richiederlo online e ritirarlo in comune. Ecco come

FirenzeToday è in caricamento