rotate-mobile
Cronaca

Parrucchiere aperto dopo il coprifuoco con 6 clienti all'interno: tutti multati e attività chiusa

Sorpresi dai carabinieri

Ieri sera i carabinieri di Firenze, nell’ambito dei controllo del territorio finalizzati alla verifica del rispetto delle norme anti contagio del coroanvirus, hanno accertato che un salone da parrucchiere gestito da un cittadino cinese e ubicato in via dei Giunchi, alle 22:40, in violazione delle norme sul 'coprifuoco', continuava a svolgere la propria attività.

All'interno del locale c'erano sei clienti. Il  gestore e i sei clienti sono stati tutti multati. Per il gestore è scattata anche la sospensione dell’attività commerciale per cinque giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucchiere aperto dopo il coprifuoco con 6 clienti all'interno: tutti multati e attività chiusa

FirenzeToday è in caricamento