Parco dell'Albereta: scoperta discarica abusiva, trovati 300 chili di rifiuti

In azione gli agenti della polizia municipale

Insospettiti dal passaggio di alcune persone che spingevano carrelli in Villamagna, gli agenti della polizia municipale hanno fatto dei controlli che hanno confermato tutti i loro sospetti. Nel Parco dell'Albereta infatti, è stata scoperta une vera e propria discarica a cielo aperto.

Gli agenti del Distaccamento di Gavinana, mercoledì pomeriggio hanno visto una strana''carovana' passare sul marciapiede. In seguito a un'attenta verifica in zona è stato scovato un deposito di suppellettili e materiale vario, ben nascosto dietro la vegetazione nel Parco dell'Albereta.

Lì erano stati abbandonati sacchi di plastica contenenti decine di oggetti recuperati dai cassonetti della raccolta dei rifiuti urbani ( tra cui pentole, un termosifone, dei cavi in plastica, alcune borse, stendini e una sedia a rotelle): circa 300 chili di materiale.  Tutto è stato segnalato e portato via dagli addetti di Alia, che hanno ripulito l'area.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiava auto e furgoni: arrestato piromane seriale / VIDEO

  • Incidenti stradali

    Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Incidenti stradali

    Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Cronaca

    Viabilità e Ztl: in arrivo tre nuove porte telematiche temporanee / FOTO

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

Torna su
FirenzeToday è in caricamento